Lesione cerebrale traumatica lieve

 

è molto più di un test. 
è la vita reale. la loro vita.

 

UN APPROCCIO OBIETTIVO PER AIUTARE A ESCLUDERE LA PRESENZA DI LESIONI INTRACRANICHE ACUTE

 

Per uso diagnostico in vitro .

 


 

 

 

 


ALINITY i TBI È IL PRIMO TEST DEL SANGUE DI LABORATORIO CON MARCATURA CE CHE CONSENTE DI ESCLUDERE LE LESIONI INTRACRANICHE SE SI SOSPETTA UNA LESIONE CEREBRALE TRAUMATICA LIEVE (mTBI), RIDUCENDO IL RISCHIO DI SOTTOPORSI A SCANSIONI TC NON NECESSARIE1,2

Se utilizzato in combinazione con altre informazioni cliniche, Alinity i TBI offre ai medici la tranquillità di poter dimettere i pazienti con sicurezza più rapidamente, migliorando l'efficienza dell'assistenza in pronto soccorso.1, 3-6

 
 
TBI-AlinityiImage_Section1_530x353.png

MILIONI DI PERSONE OGNI ANNO ACCEDONO AI PRONTO SOCCORSO A CAUSA DI UNA SOSPETTA LESIONE CEREBRALE TRAUMATICA LIEVE (mTBI)

Icon_PeopleFullBody_2Color_300x200.png
69 milioni

Numero di persone vittime di una TBI ogni anno a livello mondiale7

Icon_Fall_2Color_300x200.png
1a causa: cadute

Lesione più comune nei pazienti a cui è diagnosticata una TBI in pronto soccorso8

Icon_Neuromodulation_2Color_300x200.png
94,5% vittima di mtbi

Definito come un punteggio da 13 a 15 sulla Glasgow Coma Scale (GCS) 8

 

 

gli strumenti attuali per la diagnosi della mtbi
presentano notevoli svantaggi


Icon_GenderNeutralHalfBody_White_220x100.png

SOGGETTIVI, INFLUENZATI DAI FATTORI DEL PAZIENTE

Le valutazioni neurocognitive, come la Glasgow Coma Scale (GCS), sono soggettive e possono anche essere difficili da eseguire per i pazienti che presentano un cambiamento dello stato mentale, devono affrontare barriere linguistiche o sono intossicati.9


Icon_CTScan_White_220x100.png

TEST PRINCIPALE, MA RISULTATI DIAGNOSTICI SCARSI

La tomografia computerizzata (TC) della testa, la modalità diagnostica primaria per la diagnosi della mTBI, fornisce risultati diagnostici scarsi. Le regole delle decisioni cliniche hanno avuto un impatto limitato sul numero o sui risultati diagnostici della TC per la valutazione dell'mTBI.10-12

 


Icon_Radiation_White_220x100.png

TEST PROBABILMENTE NON NECESSARI, ESPOSIZIONE ALLE RADIAZIONI

Durante le scansioni TC della testa potenzialmente non necessarie, i pazienti sono esposti a radiazioni equivalenti a 100 volte quelle di una radiografia toracica.13


Icon_Hospital_White_220x100.png

RICOVERI AI REPARTI DI PRONTO SOCCORSO E TEMPI DI ATTESA DEI PAZIENTI PIÙ LUNGHI

Il tempo che intercorre tra la prescrizione e la lettura di una TC può arrivare fino a 3 ore, circa la metà del tempo totale per la valutazione della mTBI, quindi i pazienti con sospetta mTBI devono sottoporsi a visite più lunghe al pronto soccorso.3

VALUTAZIONE SEMI-QUANTITATIVA E OBIETTIVA PER L'ANALISI DEI RISULTATI PER LA DIAGNOSI DI mTBI1

Snowboarding_450x240.png

Il test TBI è un pannello di dosaggi immunometrici a cattura di microparticelle chemioluminescenti (CMIA) diagnostici in vitro per le misurazioni quantitative della proteina fibrillare acida della glia (GFAP) e dell’idrolasi carbossi-terminale dell’ubiquitina L1 (UCH-L1) nel plasma e nel siero umano e l’interpretazione semi-quantitativa dei risultati di test derivanti da queste misurazioni con il sistema Alinity i.

L’interpretazione dei risultati del test viene utilizzata, unitamente ad altre informazioni cliniche, come ausilio nella valutazione di pazienti di età pari o superiore a 18 anni che presentano una sospetta lesione cerebrale traumatica lieve (punteggio sulla scala del coma di Glasgow di 13-15) entro 12 ore dalla lesione, per aiutare a determinare la necessità di una scansione TC (tomografia computerizzata) cranica. Un risultato del test negativo è associato all’assenza di lesioni intracraniche acute visualizzate nella scansione TC cranica. Il test TBI è destinato all'uso in laboratori clinici da parte di operatori sanitari.

 
 

maggiori informazioni

 Scopri il ruolo della validazione dei biomarcatori per un disturbo neurologico comune in un white paper pubblicato recentemente:
Studio delle future possibilità per migliorare la valutazione e la gestione delle lesioni cerebrali traumatiche.

Leggi il white paper

 

 

Menu laboratorio centrale
Bibliografia
  1. Alinity i TBI H22974R01. Instructions for use. Abbott Ireland Diagnostics Division. Sligo, Ireland; October 2021.
  2. Dati di archivio presso Abbott.
  3. Michelson EA, Huff JS, Loparo M, et al. Emergency department time course for mild traumatic brain injury workup. West J Emerg Med. 2018;19(4):635-640. doi:10.5811/ westjem.2018.5.37293
  4. Bazarian JJ, Biberthaler P, Welch RD, et al. Serum GFAP and UCH-L1 for prediction of absence of intracranial injuries on head CT (ALERT-TBI): a multicentre observational study. Lancet Neurol. 2018;17(9):782-789. doi:10.1016/S1474-4422(18)30231-X
  5. Wang KKW, Kobeissy FH, Shakkour Z, Tyndall JA. Thorough overview of ubiquitin C-terminal hydrolase-L1 and glial fibrillary acidic protein as tandem biomarkers recently cleared by US Food and Drug Administration for the evaluation of intracranial injuries among patients with traumatic brain injury. Acute Med Surg. 2021;8(1):e622. doi:10.1002/ams2.622
  6. Bazarian JJ, Welch RD, Caudle K, et al. Accuracy of a rapid GFAP/UCH-L1 test for the prediction of intracranial injuries on head CT after mild traumatic brain injury [published online ahead of print, 2021 Aug 6]. Acad Emerg Med. 2021;10.1111/acem.14366. doi:10.1111/ acem.14366
  7. Dewan MC, Rattani A, Gupta S, et al. Estimating the global incidence of traumatic brain injury. J Neurosurg. 2018;1-18. doi:10.3171/2017.10.JNS17352
  8. Korley FK, Kelen GD, Jones CM, Diaz-Arrastia R. Emergency department evaluation of traumatic brain injury in the United States, 2009-2010. J Head Trauma Rehabil. 2016;31(6):379-387. doi:10.1097/HTR.0000000000000187
  9. Centers for Disease Control and Prevention. Get the facts about TBI. 12 maggio 2021. Consultato il 3 dicembre 2021. https://www.cdc.gov/traumaticbraininjury/get_the_facts.html
  10. Stiell IG, Clement CM, Rowe BH, et al. Comparison of the Canadian CT Head Rule and the New Orleans Criteria in patients with minor head injury. JAMA. 2005;294(12):1511-1518.doi:10.1001/jama.294.12.1511
  11. Sharp AL, Nagaraj G, Rippberger EJ, et al. Computed tomography use for adults with head injury: describing likely avoidable emergency department imaging based on the Canadian CT Head Rule. Acad Emerg Med. 2017;24(1):22-30. doi:10.1111/acem.13061
  12. Sultan HY, Boyle A, Pereira M, Antoun N, Maimaris C. Application of the Canadian CT head rules in managing minor head injuries in a UK emergency department: implications for the implementation of the NICE guidelines. Emerg Med J. 2014;21(4):420-425. doi:10.1136/ emj.2003.011353
  13. US Food and Drug Administration. What are the radiation risks from CT? Aggiornato il 5 dicembre 2017. Consultato il 3 dicembre 2021. https://www.fda.gov/radiation-emitting-products/medical-x-ray-imaging/what-are-radiation-risks-ct

 

    State per uscire dai siti Web Abbott per accedere a un sito Web di terze parti.

    I link che rimandano a pagine esterne ai siti Web internazionali di Abbott non sono sotto il controllo di Abbott che pertanto non è responsabile del relativo contenuto o di eventuali altri link in essi contenuti. Abbott fornisce questi link solo per motivi di praticità e l'inserimento dei suddetti link non implica l'approvazione dei siti corrispondenti da parte di Abbott. È possibile inoltre che il sito Web a cui si intende accedere non sia ottimizzato per il vostro schermo.

    Volete continuare e uscire da questo sito Web?

    No

    State per entrare in un sito Web Abbott di un particolare Paese o regione.

    Il sito Web richiesto è rivolto ai residenti di un particolare Paese o di particolari Paesi, come indicato su tale sito. Di conseguenza, il sito potrebbe contenere informazioni su farmaci, dispositivi medicali e altri prodotti o usi di prodotti che non sono approvati in altri Paesi o in altre aree geografiche.

    Volete continuare e accedere a questo sito Web?

    No

    State per entrare in un sito Web Abbott di un particolare Paese o regione.

    Il sito Web richiesto è rivolto ai residenti di un particolare Paese o di particolari Paesi, come indicato su tale sito. Di conseguenza, il sito potrebbe contenere informazioni su farmaci, dispositivi medicali e altri prodotti o usi di prodotti che non sono approvati in altri Paesi o in altre aree geografiche.

    Volete continuare e accedere a questo sito Web?

    No

    DESIDERA CONTINUARE E ABBANDONARE IL SITO WEB CORE LABORATORY?

    Il contenuto non è controllato da parte di Corelaboratory.abbott.

    No