Offrire
scelte per i test
dell'insufficienza
cardiaca

Abbott offre un'ampia scelta di test dell'insufficienza cardiaca, con entrambi i biomarcatori BNP e NT-proBNP, per facilitare la diagnosi e la valutazione della gravità dell'insufficienza cardiaca.

 Solo per uso diagnostico in vitro.

 

 

 

La misurazione dei livelli di peptidi natriuretici (NP) è utile in quasi tutti gli aspetti della cura dell'insufficienza cardiaca congestizia1-5

 

 


 

La linea di test ad alte prestazioni di Abbott è priva di interferenza da biotina e consente l'identificazione dei livelli di Galectin-3 e NP, in combinazione con la valutazione clinica, per contribuire a definire un percorso clinico capace di aumentare la precisione della diagnosi e ottimizzare la cura del paziente.2-9

 

 

Riconoscere le complessità della diagnosi di insufficienza cardiaca

L'insufficienza cardiaca è complessa e può essere difficile da diagnosticare per via di sintomi non specifici, come la mancanza di respiro.10-13
La diagnosi errata può causare morbilità e mortalità in ospedale, e i tassi di nuovi ricoveri sono elevati.11,12


Ottimizzare la diagnosi per affrontare la sfida globale dell'
insufficienza cardiaca 

 L'insufficienza cardiaca comporta notevoli oneri clinici, sociali ed economici a livello globale. 
Una valutazione più accurata è essenziale per ottimizzare le risorse e migliorare gli esiti per i pazienti.14

 

Heart-Failure_Block D_Globe_Icon.png


64,3 milioni di persone in tutto il mondo convivono con l'insufficienza cardiaca15

Heart-Failure_Block D_Ambulance_Icon.png


> 1 milione di ricoveri negli Stati Uniti e in Europa16

Heart-Failure_Block D_Patients_Icon.png


1 paziente su 4 viene
ricoverato nuovamente entro 30 giorni.17

Heart-Failure_Block D_60Icon.png


Il 44% dei pazienti è ricoverato nuovamente entro 60 giorni17 

 

 

Informazioni sul prodotto

 

 

BNP

 

Il dosaggio Alinity i BNP viene utilizzato come ausilio nella diagnosi e nella valutazione della gravità dell'insufficienza cardiaca.2,3*

 

 

NT-proBNP

 

Il dosaggio Alere NT-proBNP può essere di ausilio nella diagnosi di individui che si sospetta soffrano di insufficienza cardiaca congestizia e nella valutazione della gravità dell'insufficienza cardiaca.4,5* 

 

 

GALECTIN-3

 

Il dosaggio Alinity i Galectin-3 può essere utilizzato in combinazione con la valutazione clinica come ausilio nella valutazione della prognosi dei pazienti con insufficienza cardiaca cronica.7

 

 

 

 

*Qualora i risultati di BNP o NT-proBNP non siano coerenti con altre osservazioni cliniche, potrebbero essere necessarie ulteriori informazioni per la diagnosi.

Maggiori informazioni

La nostra risorsa per i medici fornisce ulteriori informazioni sul
modo in cui i test Abbott BNP e NT-proBNP assistono la diagnosi
e la valutazione dell'insufficienza cardiaca congestizia.

UN RIFLESSO ACCURATO DELLA GRAVITÀ DELL'INSUFFICIENZA CARDIACA

Sia i livelli di BNP che di NT-proBNP hanno dimostrato di riflettere accuratamente la gravità dell'insufficienza cardiaca, con una buona correlazione con la classificazione della New York Health Association (NYHA).18  Il BNP ha un solo valore di cut-off diagnostico per tutte le età, ed è quindi più facile da interpretare. Il BNP presenta una zona grigia clinica più ristretta, pertanto vi è un numero inferiore di pazienti che presentano valori indeterminati.12   I pazienti affetti da insufficienza cardiaca sono spesso affetti da disfunzione renale. I risultati di BNP sono meno influenzati dalla disfunzione renale rispetto a NT-proBNP, poiché NT-proBNP viene eliminato solo attraverso i reni.12


 heart-failure_clinical-decisions_chart.png 

Per BNP, tutti i produttori attualmente suggeriscono un valore di cut-off a decisione singola di 100 pg/mL1.12

Per NT-proBNP, vengono utilizzati diversi valori di cut-off correlati all'età:4
125 pg/mL < 75 anni
450 pg/mL ≥ 75 anni

Lo studio ICON consiglia diversi valori di cut-off per NT-proBNP:19  
Esclusione:
300 pg/mL
Rilevamento:
450 pg/mL < 50 anni
900 pg/mL 50-75 anni 
1800 pg/mL > 75 anni

 

* Zona grigia dell'età: età superiore ai 50 anni o disfunzione renale.
† Zona grigia clinica: altre patologie diverse dall'insufficienza cardiaca possono contribuire all'aumento del valore.
 
Adattato da McCullough et al, 2009.

 

Esplora 


RiskStratification_300x200.jpg

Comprendere la stratificazione del rischio

Scopri come la troponina ad alta sensibilità può aiutare a identificare in modo più preciso il rischio di eventi cardiaci futuri dei tuoi pazienti. 

Comprendere la stratificazione del rischio

Cardiac-Hero_300x200.jpg

Dosaggi per patologie cardiache

La nostra gamma completa di dosaggi per patologie cardiache offre la sicurezza necessaria per prendere decisioni in ambito cardiologico.

Visualizza le soluzioni cardiache

knowledge-center-crosslink_300x200.jpg

Visita il Knowledge Center

Scopri le ultime novità della scienza di laboratorio, delle aree terapeutiche e delle innovazioni di Abbott.

Visita il Knowledge Center

Bibliografia
  1. Pandit K et al. Natriuretic peptides: Diagnostic and therapeutic use. Indian J Endocrinol Metab. 2011;15(Suppl 4):S345–53.
  2. Foglietto illustrativo di ARCHITECT BNP, (città e stato) Abbott Laboratories, (anno), 608–-33 10/15/R05.
  3. Foglietto illustrativo del reagente Alinity BNP, 704-328_R04.
  4. Foglietto illustrativo del reagente Alere NT-proBNP per ARCHITECT ABBL458/R03.
  5. Foglietto illustrativo del reagente Alere NT-proBNP per Alinity i ABBL535/R03.
  6. Foglietto illustrativo di ARCHITECT Galectin-3. 609-032 8/15/ R05.
  7. Foglietto illustrativo di Alinity Galectin-3, 708-325_R01.
  8. McCullough PA et al. Galectin-3: A novel blood test for the evaluation and management of patients with heart failure. Rev Cardiovasc Med. 2011;12(4):200–10.
  9. De Boer RA et al. Galectin-3 in Cardiac Remodeling and Heart Failure. Curr Heart Fail Rep. 2010;7(1):1–8.
  10. Danny C et al. Natriuretic peptides in heart failure. Clin Chem. 2014;60(8):1040–46.
  11. Mueller et al. Cost-effectiveness of B-type natriuretic peptide testing in patients forwith acute dyspnea. Arch Intern Med. 2006;166(10):1081–87.
  12. McCullough PA, Neyou A. Comprehensive review of the relative clinical utility of B-type natriuretic peptide and N-terminal pro-B-type natriuretic peptide assays in cardiovascular disease. Open Heart Failure J. 2009;2:6–17.

  1. Ponikowski P et al. 2016 ESC Guidelines for the diagnosis and treatment of acute and chronic heart failure: The Task Force for the diagnosis and treatment of acute and chronic heart failure of the European Society of Cardiology (ESC). Developed with the special contribution of the Heart Failure Association (HFA) of the ESC. Eur J Heart Fail. 2016;18(8):891–975. 
  2. Lippi et al. Global epidemiology and future trends of heart failure. AME Med J 2020;5:15.
  3. Global, regional, and national incidence, prevalence, and years lived with disability for 354 diseases and injuries for 195 countries and territories, 1990–2017: a systematic analysis for the Global Burden of Disease Study 2017. Lancet 2018;392:1789–858.
  4. Ambrosy AP et al. The global health and economic burden of hospitalizations for heart failure: lessons learned from hospitalized heart failure registries. J Am Coll Cardiol. 2014;63(12):1123–33.
  5. O'Connor CM et al. Causes of death and rehospitalization in patients hospitalized with worsening heart failure and reduced left ventricular ejection fraction: results from Efficacy of Vasopressin Antagonism in Heart Failure Outcome Study with Tolvaptan (EVEREST) program. Am Heart J 2010;159:841–49.
  6. McCullough PA et al. B-type natriuretic peptides: a diagnostic breakthrough for clinicians. Reviews of Cardiovascular Medicine. 2003;4(2):72–80.
  7.  Januzzi JL et. al, N-terminal pro-B-type natriuretic peptide in the emergency department: the ICON-RELOADED study. J Am Coll Cardiol. 2018;71:1191200.

State per uscire dai siti Web Abbott per accedere a un sito Web di terze parti.

I link che rimandano a pagine esterne ai siti Web internazionali di Abbott non sono sotto il controllo di Abbott che pertanto non è responsabile del relativo contenuto o di eventuali altri link in essi contenuti. Abbott fornisce questi link solo per motivi di praticità e l'inserimento dei suddetti link non implica l'approvazione dei siti corrispondenti da parte di Abbott. È possibile inoltre che il sito Web a cui si intende accedere non sia ottimizzato per il vostro schermo.

Volete continuare e uscire da questo sito Web?

No

State per entrare in un sito Web Abbott di un particolare Paese o regione.

Il sito Web richiesto è rivolto ai residenti di un particolare Paese o di particolari Paesi, come indicato su tale sito. Di conseguenza, il sito potrebbe contenere informazioni su farmaci, dispositivi medicali e altri prodotti o usi di prodotti che non sono approvati in altri Paesi o in altre aree geografiche.

Volete continuare e accedere a questo sito Web?

No

State per entrare in un sito Web Abbott di un particolare Paese o regione.

Il sito Web richiesto è rivolto ai residenti di un particolare Paese o di particolari Paesi, come indicato su tale sito. Di conseguenza, il sito potrebbe contenere informazioni su farmaci, dispositivi medicali e altri prodotti o usi di prodotti che non sono approvati in altri Paesi o in altre aree geografiche.

Volete continuare e accedere a questo sito Web?

No

DESIDERA CONTINUARE E ABBANDONARE IL SITO WEB CORE LABORATORY?

Il contenuto non è controllato da parte di Corelaboratory.abbott.

No